Bando INAIL 2018 per finanziamento ISI 2017

September 10, 2009Scadenza: 31/05/2018

 
  • Finanziamenti INAIL- ISI 2017
    E' stato pubblicato anche quest'anno il bando ISI per le Aziende che presenteranno progetti migliorativi per la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro. Una vera boccata di ossigeno per quelle aziende che hanno voglia di rinnovarsi e competere nel migliore dei modi sul mercato.

    I contributi potranno essere utilizzati per:

    1) Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;

    2) Progetti per la riduzione del rischio da movimentazione manuale dei carichi (MMC);

    3) Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto;

    4) Progetti per micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività: industria del legno e della paglia, fabbricazione refrattari, terracotta, porcellana e ceramiche;

    5) Progetti da parte di micro e piccole imprese operanti in agricoltura:

    • 5.1) Per microimprese e piccole in genere;
    • 5.2) Per i giovani imprenditori anche organizzati in forma societaria.

    Le imprese possono presentare un solo progetto per una sola unità produttiva, riguardante una sola tipologia tra quelle sopra indicate. Per i progetti di tipologia 2 l’intervento richiesto può riguardare tutti i lavoratori facenti capo ad un unico datore di lavoro, anche se operanti in più sedi o più regioni.

    Per i progetti dei punti 1), 2), e 3) il contributo che verrà concesso potrà coprire fino al 65% delle spese ammissibili, al netto dell'IVA, sostenute e documentate, fino a un massimo di €.130.000.

    Per i progetti del punti 4) il contributo che verrà concesso potrà coprire fino al 65% delle spese ammissibili, al netto dell'IVA, sostenute e documentate, fino a un massimo di €.50.000.

    Per i progetti del punto 5.1) e 5.2) il contributo che verrà concesso potrà coprire, rispettivamente, fino al 40% e fino al 50% delle spese ammissibili, al netto dell'IVA, sostenute e documentate, fino a un massimo di €.60.000.

    Scadenza
    Scadenza inserimento online della domanda e download del codice identificativo: 31 maggio 2018;

    Spese ammissibili
    I programmi di investimento potranno essere relativi a:

    1) PROGETTI DI INVESTIMENTO: a) Riduzione del rischio chimico; b) Riduzione del rischio rumore; c) Riduzione del rischio rumore in agricoltura; d) Riduzione del rischio da vibrazioni meccaniche; e) Riduzione del rischio biologico; f) Riduzione del rischio di cadute dall'alto; g) Riduzione dei rischi infortunistici in agricoltura; h) Riduzione del rischio sismico.

    2) PROGETTI DI ADOZIONE DI MODELLI ORGANIZZATIVI: a) Sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro; b) Modello organizzativo asseverato; c) Modello organizzativo anche secondo procedure semplificate; d) Sistema responsabilità sociale certificato SA 8000; e) Modalità di rendicontazione sociale asseverata da parte terza indipendente.

    3) PROGETTI PER LA RIDUZIONE DEL RISCHIO DA MOVIMENTAZIONE MANUALE DEL CARICO (MMC)

    4) PROGETTI DI BONIFICA DA AMIANTO: Rimozione di materiali contenenti amianto con successivo trasporto e smaltimento a discarica autorizzata.

    4) PROGETTI PER MICRO E PICCOLE IMPRESE: operanti in specifici settori di attività (industria del legno e della paglia, fabbricazione refrattari, terracotta, porcellana e ceramiche).

     

    Elenco codici ATECO ammissibili per progetti presentati dalle micro e piccole imprese

    Codice Ateco Descrizione
    16.01 Taglio e piallatura del legno
    16.21 Fabbricazione di fogli di impiallaciatura e di pannelli a base di legno
    16.22 Fabbricazione di pavimenti in parquet assemblato
    16.23 Fabbricazione di altri prodotti di carpenteria in legno e falegnameria per l'edilizia
    16.24 Fabbricazione di imballaggi in legno
    16.29 Fabbricazione di altri prodotti in legno, sughero, paglia e materiale di intreccio
    23.2 Fabbricazione di prodotti refrattari
    23.31 Fabbricazione di piastrelle in ceramica per pavimenti e rivestimenti
    23.32 Fabbricazione di mattoni, tegole ed altri prodotti per l'edilizia in terracotta
    23.41 Fabbricazione dei prodotti in ceramica per usi domestici e ornamentali
    23.42 Fabbricazione di articoli sanitari in ceramica
    23.43 Fabbricazione di isolatori e di pezzi isolanti in ceramica
    23.44 Fabbricazione di altri prodotti in ceramica per uso tecnico e industriale
    23.49 Fabbricazione di altri prodotti in ceramica
 

Dove siamo - Contatti

September 10, 2009Posted by Someone

 

Per informazioni, preventivi o qualsiasi altra comunicazione servirsi dei recapiti seguenti oppure compilare il modulo riportato in basso:

Contatta il nostro Studio per consulenza bando ISI

STUDIO APICELLA
Castellammare di Stabia (Napoli)
Si riceve solo su appuntamento.
Telefono:    081.850.40.79
Fax (24 hr): 178.224.62.44

Inviaci un'email

Inviaci un'email

September 10, 2009Posted by Someone

 
Inserisci i dati necessari per la risposta
Nome Cognome:
E-Mail:
Telefono:
Indirizzo:
   
Spazio per richiesta informazioni:
 

Accetti l'invio dei dati immessi?:    SI   NO