Bando INAIL ISI 2016 per l'anno 2017

September 10, 2009Scadenza: 05/06/2017

 
  • Finanziamenti INAIL- ISI 2016
    E' stato pubblicato anche quest'anno il bando ISI per le Aziende che presenteranno progetti migliorativi per la sicurezza e la salute dei propri dipendenti. Una vera boccata di ossigeno per quelle aziende che hanno voglia di rinnovarsi e competere nel migliore dei modi sul mercato.

    I contributi potranno essere utilizzati per:

    1) Progetti di investimento volti al miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza dei lavoratori;

    2) Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale;

    3) Progetti di bonifica da materiali contenenti amianto.

    4) Progetti da parte di micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività.

    Le imprese possono presentare un solo progetto per una sola unità produttiva, riguardante una sola tipologia tra quelle sopra indicate. Per i progetti di tipologia 2 l’intervento richiesto può riguardare tutti i lavoratori facenti capo ad un unico datore di lavoro, anche se operanti in più sedi o più regioni.

    Il contributo che verrà concesso potrà coprire fino al 65% dell’investimento programmato, al netto dell'IVA: 

    a) per un massimo di € 130.000,00 nel caso dei progetti di cui ai punti 1), 2) e 3) precedenti; Contributo minimo di € 5.000,00 a fronte di un Investimento minimo di € 7.700,00;

    b) per un massimo di € 50.000,00 nel caso di progetti di cui al punto 4) da parte di micro e piccole imprese operanti in specifici settori di attività. Contributo minimo è pari ad € 2.000,00 a fronte di un investimento minimo di € 3.100,00.

    Date e scadenze
    Il bando si svilupperà come nelle passate edizioni attraverso una procedura suddivisa in tre fasi:
    I) Prima fase: inserimento online della domanda e download del codice identificativo, dal 19 aprile 2017 al 5 giugno 2017;
    II) procedura per l'ottenimento di un codice identificativo, dal 12 giugno 2017;
    III) invio del codice identificativo (Clik-day), secondo un calendario che sarà pubblicato a partire dal 12 giugno 2017;

    Ricordiamo che gli incentivi al termine del Click-day “vengono assegnati fino a esaurimento, secondo l’ordine cronologico di arrivo delle domande”.

    Spese ammissibili
    I programmi di investimento potranno essere relativi a:

    1) PROGETTI DI INVESTIMENTO: a) Ristrutturazione o modifica degli ambienti di lavoro, compresi gli eventuali interventi impiantistici collegati; b) Acquisto di macchine; c) Acquisto di dispositivi per lo svolgimento di attività in ambienti confinati; d) Acquisto e istallazione permanente di ancoraggi; e) Istallazione, modifica o adeguamento di impianti elettrici, installazione o modifica di impianti di aspirazione o di immissione forzata dell’aria e impianti di trattamento delle acque reflue;

    2) PROGETTI DI ADOZIONE DI MODELLI ORGANIZZATIVI: a) Sistema di gestione della salute e sicurezza sul lavoro; b) Modello organizzativo asseverato; c) Modello organizzativo anche secondo procedure semplificate; d) Sistema responsabilità sociale certificato SA 8000; e) Modalità di rendicontazione sociale asseverata da parte terza indipendente.

    3) PROGETTI DI BONIFICA DA AMIANTO: Rimozione di materiali contenenti amianto con successivo trasporto e smaltimento a discarica autorizzata.

    4) PROGETTI PER MICRO E PICCOLE IMPRESE: operanti in specifici settori di attività (catering, ristorazione, bar, gelaterie, pasticcerie, commercio dettaglio di prodotti alimentari, ecc.) per progetti di: a) Ristrutturazione o modifica degli ambienti di lavoro per ridurre o eliminare il rischio caduta dall’alto/piano; b) Acquisto di attrezzatura di lavoro per i rischi: taglio e/o cesoiamento, ustione, rumore. Le imprese possono presentare un solo progetto per una sola unità produttiva, riguardante una sola tipologia tra quelle sopra indicate.

    N.B: sono ammesse le sole spese sostenute dopo il 05 giugno 2017.

    Elenco codici ATECO ammissibili per progetti presentati dalle micro e piccole imprese

    Codice Ateco Descrizione
    56.21.00 Catering per eventi, banqueting
    56.29.10 Mense
    56.29.20 Catering continuativo su base contrattuale
    56.10.11 Ristorazione con somministrazione
    56.10.12 Attività di ristorazione connesse alle aziende agricole
    56.10.20 Ristorazione senza somministrazione con preparazione di cibi da asporto
    56.10.41 Gelaterie e pasticcerie ambulanti
    56.10.42 Ristorazione ambulante
    56.10.50 Ristorazione su treni e navi
    56.30.00 Bar e altri esercizi simili senza cucina
    56.10.30 Gelaterie e pasticcerie
    47.11.40 Minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari
    47.29.90 Commercio al dettaglio di altri prodotti alimentari in esercizi specializzati non codificati altrove
 

Dove siamo - Contatti

September 10, 2009Posted by Someone

 

Per informazioni, preventivi o qualsiasi altra comunicazione servirsi dei recapiti seguenti oppure compilare il modulo riportato in basso:

STUDIO APICELLA
Castellammare di Stabia (Napoli)
Si riceve solo su appuntamento.
Telefono:    081.850.40.79
Fax (24 hr): 178.224.62.44

Inviaci un'email

Inviaci un'email

September 10, 2009Posted by Someone

 
* dati obbligatori
* Nome Cognome:
* E-Mail:
Telefono:
* Città:
 
* Spazio per richiesta informazioni:

Prima di inviare la richiesta, leggi l'informativa sulla riservatezza dei dati sensibili:
Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03

Gentile Cliente, la presente per informarLa che presso lo Studio Tecnico Ing. Salvatore Apicella (www.techno-lab.it) viene effettuato il trattamento dei Suoi dati personali nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/03. I dati sono inseriti nelle banche dati dello Studio Tecnico Ing. Salvatore Apicella in seguito all'acquisizione del Suo consenso salvi i casi di cui all'art. 24 D. Lgs. 196/03. In base a tale normativa il trattamento sara' improntato ai principi di correttezza, liceita' e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'art.13 La informiamo che:

1. I dati sono raccolti per finalita' contrattuali, commerciali, amministrativo-contabili, statistiche e per l'instaurazione di normali contatti commerciali ed il trattamento avviene con le seguenti modalita': manuale ed informatizzata.
2. Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
3. In caso di rifiuto di conferire i dati le conseguenze saranno il mancato raggiungimento delle finalita' di cui al punto 1.
4. I Suoi dati sono stati acquisiti tramite nostra richiesta / Suo contatto e potranno essere comunicati a spedizionieri, corrieri, consulenti per l'attuazione delle finalita' sopra indicate nonche' per ulteriori iniziative di marketing, di pubblicita', di promozione e di ricerche di mercato.
5. Ai titolari ed ai responsabili del trattamento potra' rivolgerSi per far valere i Suoi diritti cosi' come previsti dall'articolo 7 del D. Lgs. 196/03 e cioe': la conferma dell'esistenza o meno dei dati che La riguardano; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima ed il blocco dei dati trattati in violazione di legge; l'aggiornamento, la rettifica ovvero l'integrazione dei dati; l'attestazione che le operazioni descritte sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi.
6. Il Titolare del trattamento e' l'Ing. Salvatore Apicella. Non sono previsti Responsabili.
7. Il documento programmatico sulla sicurezza dei dati personali e' disponibile presso la sede dello Studio Tecnico Ing.Salvatore Apicella.

Consenso

Il Cliente, acquisite le informazioni di cui all'articolo 13 del D. Lgs. 196/03, acconsente al trattamento dei propri dati personali nei limiti indicati nell'informativa che dichiara di avere ricevuto e letto.

Accetti le condizioni?:    SI   NO