Certificazione energetica degli immobili

September 10, 2009Posted by Someone

 

La consapevolezza che oltre il 40% delle dispersioni energetiche sia da attribuirsi al settore residenziale e del terziario ha spinto l'attenzione del legislatore nei confronti delle prestazioni energetiche degli edifici, con l'obbiettivo di contenere il fabbisogno energetico.

La certificazione energetica ha la funzione di attestare le prestazioni energetiche di un immobile, in modo che il cittadino possa confrontare tali caratteristiche rispetto ai valori di riferimento previsti dalla legislazione tecnica vigente, unitamente ad eventuali suggerimenti per il miglioramento del rendimento energetico dell’edificio. L’Attestato di Prestazione Energetica (A.P.E., ex A.C.E.), riporta in modo schematico e grafico i risultati dell'analisi energetica delle caratteristiche termiche dell'immobile. In analogia a quanto previsto per gli elettrodomestici e per le lampade,  l’immobile è inserito in una classe energetica che varia dalla A+ (edifici a bassissimo consumo energetico) fino alla G (edifici ad alto consumo). L'A.P.E. (attestato di prestazione energetica, in passato noto anche come attestato di certificazione energetica o A.C.E.) è sempre obbligatorio per le nuove costruzioni. Per gli immobili esistenti è richiesto in caso di vendita o locazione e per accedere alle detrazioni fiscali legate al risparmio energetico.

Ci si può rivolgere al nostro Studio per far effettuare l'analisi e la diagnosi energetica del proprio immobile in qualsiasi momento, anche per l'ottenimento delle detrazioni fiscali previste sulle spese di recupero energetico. Non bisogna accontentarsi della classe energetica G imposta dalle agenzie immobiliari. Il vostro immobile, se dotato di una certificazione energetica che attesti delle prestazioni termiche superiori a quelle previste per la classe G, può aumentare notevolmente il suo valore sul mercato immobiliare.

Il comma 4, art.2 del  Decreto Ministeriale del 22 novembre 2012 elimina la possibilita' per i proprietari di edifici di autocertificare la classe energetica G.

Inviaci un'email    |    Contatti

La certificazione energetica è obbligatoria nei seguenti casi:

  • dal 1° settembre 2007: edifici di nuova costruzione, interventi di demolizione e ricostruzione in ristrutturazione, ristrutturazioni edilizie superiori al 25 %, recupero dei sottotetti a fini abitativi e ampliamenti volumetrici superiori al 20%; per tutti gli edifici, nel caso di trasferimento a titolo oneroso dell’intero che avvenga mediante la cessione di tutte le unità immobiliari che lo compongono effettuata con un unico contratto;
  • dal 1° settembre 2007 ed entro il 1° luglio 2010, nel caso di edifici di proprietà pubblica o adibiti ad uso pubblico, la cui superficie utile superi i 1000 mq; per accedere agli incentivi ed alle agevolazioni di qualsiasi natura, sia come sgravi fiscali o contributi a carico di fondi pubblici o della generalità degli utenti, finalizzati al miglioramento delle prestazioni energetiche dell’edificio o degli impianti;
  • dal 1° gennaio 2008: contratti Servizio Energia e Servizio Energia, nuovi o rinnovati, relativi ad edifici pubblici o privati;
  • dal 1° luglio 2009: trasferimento a titolo oneroso delle singole unità immobiliari;
  • dal 1° luglio 2010: contratti di locazione, di locazione finanziaria e di affitto di azienda comprensivo di immobili, siano essi nuovi o rinnovati, riferiti a una o più unità immobiliari;
  • dal 1° gennaio 2012: è necessario indicare la prestazione energetica degli immobili negli annunci.

Inviaci un'email    |    Contatti

Detrazioni fiscali per immobili in possesso di A.P.E.

I destinatari delle detrazioni fiscali sono le persone fisiche che:

  • hanno sostenuto le spese agevolate;
  • essere soggetti passivi dell'IRPEF;
  • possedere o detenere sulla base di un titolo idoneo, l'immobile sul quale sono effettuati gli interventi (p.es. il proprietario, il nudo proprietario, l'inquilino)

Ai sensi della Legge 147 / 2013 (Legge di Stabilità 2014), le detrazioni fiscali riconosciute per gli interventi di efficienza energetica, sono prorogate nella misura del 65%, per spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 31 dicembre 2014 e nella misura del 50%, per spese sostenute dal 1° gennaio 2015 al 31 dicembre 2015. Nel caso di interventi relativi a parti comuni di edifici condominiali o che interessino tutte le unità di un condominio, queste detrazioni sono prorogate nella misura del 65%, per spese sostenute dal 6 giugno 2013 al 30 giugno 2015. E nella misura del 50%, per spese sostenute dal 1° luglio 2015 al 30 giugno 2016.

La nostra zona di operatività nell'area stabiese e nelle zone limitrofe:

 

Dove siamo - Contatti

September 10, 2009Posted by Someone

 

Per informazioni, preventivi o qualsiasi altra comunicazione servirsi dei recapiti seguenti oppure compilare il modulo riportato in basso:

STUDIO APICELLA
Castellammare di Stabia (Napoli)
Si riceve solo su appuntamento.
Telefono:    081.850.40.79
Fax (24 hr): 178.224.62.44

Inviaci un'email

Inviaci un'email

September 10, 2009Posted by Someone

 

* tutti i dati sono obbligatori
* Nome Cognome:
* E-Mail:
Telefono:
* Città:
 
* Spazio per richiesta informazioni:

Prima di inviare la richiesta, leggi l'informativa sulla riservatezza dei dati sensibili:
Informativa ai sensi art. 13 D. Lgs. 196/03

Gentile Cliente, la presente per informarLa che presso lo Studio Tecnico Ing. Salvatore Apicella (www.techno-lab.it) viene effettuato il trattamento dei Suoi dati personali nel pieno rispetto del D. Lgs. 196/03. I dati sono inseriti nelle banche dati dello Studio Tecnico Ing. Salvatore Apicella in seguito all'acquisizione del Suo consenso salvi i casi di cui all'art. 24 D. Lgs. 196/03. In base a tale normativa il trattamento sara' improntato ai principi di correttezza, liceita' e trasparenza e di tutela della Sua riservatezza e dei Suoi diritti. Ai sensi dell'art.13 La informiamo che:

1. I dati sono raccolti per finalita' contrattuali, commerciali, amministrativo-contabili, statistiche e per l'instaurazione di normali contatti commerciali ed il trattamento avviene con le seguenti modalita': manuale ed informatizzata.
2. Il conferimento dei dati ha natura facoltativa.
3. In caso di rifiuto di conferire i dati le conseguenze saranno il mancato raggiungimento delle finalita' di cui al punto 1.
4. I Suoi dati sono stati acquisiti tramite nostra richiesta / Suo contatto e potranno essere comunicati a spedizionieri, corrieri, consulenti per l'attuazione delle finalita' sopra indicate nonche' per ulteriori iniziative di marketing, di pubblicita', di promozione e di ricerche di mercato.
5. Ai titolari ed ai responsabili del trattamento potra' rivolgerSi per far valere i Suoi diritti cosi' come previsti dall'articolo 7 del D. Lgs. 196/03 e cioe': la conferma dell'esistenza o meno dei dati che La riguardano; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima ed il blocco dei dati trattati in violazione di legge; l'aggiornamento, la rettifica ovvero l'integrazione dei dati; l'attestazione che le operazioni descritte sono state portate a conoscenza di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi.
6. Il Titolare del trattamento e' l'Ing. Salvatore Apicella. Non sono previsti Responsabili.
7. Il documento programmatico sulla sicurezza dei dati personali e' disponibile presso la sede dello Studio Tecnico Ing.Salvatore Apicella.

Consenso

Il Cliente, acquisite le informazioni di cui all'articolo 13 del D. Lgs. 196/03, acconsente al trattamento dei propri dati personali nei limiti indicati nell'informativa che dichiara di avere ricevuto e letto.

Accetti le condizioni?:    SI   NO